alea

Tutto parte da un semplice dado. Scomponendo e riassemblando superfici e volumi, si ottiene una poltrona. Il gioco delle forme continua con le gambe d’acciaio, così che Alea sembra gravitare sospesa nell’aria. Poi c’è il divano, il doppio e triplo dado. Tavoli completano un programma che, grazie alla scelta di colori e materiali, sa dare la giusta risposta agli ambienti più disparati. Alea è l’elemento d’arredo ideale per gli atri di alberghi e di edifici amministrativi, per una piccola sala conferenze, per le lounges o per un bar.

Modelli

Impressioni